universita cattolica del sacro cuore
21-03-2018 10:00:0021-03-2018 10:00:00 Europe/Rome 21 marzo 2018 - Shaping the future of claim operationstra Assistenza e connected devices(Business Process) DESCRIZIONE Diversi sono i cambiamenti che stanno interessando il settore assicurativo: in primo luogo la digital disruption che ha trasformato radicalmente le aspettative dei clienti, inoltre l’evoluzione tecnologica che vede un crescente impiego di dispositivi IoT e analytics utili a prevenire frodi e liquidare i sinistri con precisione.Le Compagnie si troveranno quindi a gestire volumi di sinistri sempre minori nella maggior parte dei rami, con un contestuale aumento della volatilità, sia per quanto riguarda la loro entità, sia per la loro variabilità tra i diversi rami. Destinatari: L’incontro è rivolto principalmente alle Direzioni Generali, alle funzioni Sinistri, Organizzazione, Antifrode, Commerciale e Marketing, Audit e Compliance e ai soggetti interessati ai temi di gestione e innovazione dei sinistri. Cripta Aula Magna - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Largo Gemelli 1

21 marzo 2018 - Shaping the future of claim operations

tra Assistenza e connected devices

Area tematica: Business Process
Data/ora: 21/03/2018 - 10:00
Location: Cripta Aula Magna - Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Largo Gemelli 1

Il workshop si pone l’obiettivo di suggerire soluzioni a quella che è la principale sfida per le Compagnie: adattarsi ai cambiamenti non solo utilizzando le tecnologie per ridurre i costi operativi di gestione, ma soprattutto offrendo servizi che permettano di essere più vicini alle esigenze del cliente, prevenendo i suoi rischi prima che si manifestino e assistendolo in ogni fase del ciclo di vita della polizza, soprattutto nella delicata fase di gestione dei sinistri.

DESCRIZIONE

Diversi sono i cambiamenti che stanno interessando il settore assicurativo: in primo luogo la digital disruption che ha trasformato radicalmente le aspettative dei clienti, inoltre l’evoluzione tecnologica che vede un crescente impiego di dispositivi IoT e analytics utili a prevenire frodi e liquidare i sinistri con precisione.
Le Compagnie si troveranno quindi a gestire volumi di sinistri sempre minori nella maggior parte dei rami, con un contestuale aumento della volatilità, sia per quanto riguarda la loro entità, sia per la loro variabilità tra i diversi rami.

Destinatari: L’incontro è rivolto principalmente alle Direzioni Generali, alle funzioni Sinistri, Organizzazione, Antifrode, Commerciale e Marketing, Audit e Compliance e ai soggetti interessati ai temi di gestione e innovazione dei sinistri.

Le iscrizioni verranno aperte a breve